blognotizie.info 24 Mag 2017


Brucia fabbrica tra Melito e Casandrino: nube tossica visibile da chilometri

14 Settembre 2016, 04:48 | Amalia D'elia

Brucia fabbrica tra Melito e Casandrino: nube tossica visibile da chilometri

Brucia fabbrica tra Melito e Casandrino: nube tossica visibile da chilometri

Ancora da accertare le cause del rogo, ma stando a quanto si apprende sarebbe stato preceduto da un improvviso black out elettrico e sarebbe partito dall'interno del quadro elettrico della fabbrica. In fiamme la "Silver Prince", una fabbrica di materassi situata al confine tra Melito e Casandrino. Molti cittadini si sono barricati nei loro appartamenti per evitare intossicazioni da fumo tossico che sta avvolgendo Melito e si sta propagando per i paesi limitrofi. Tantissima gente spaventata, oppure presa dalla curiosità, è scesa in strada. Sul posto anche i carabinieri della locale tenenza. Per il momento non risultano feriti, sebbene le operazioni siano ancora in corso e non è stato diffusa alcuna informazione ufficiale dalle forze dell'ordine.

Amazon Locker, in arrivo quattro punti di ritiro self-service
Qualora il ritiro non dovesse avvenire, il pacco ritornerà ad Amazon e verrà effettuato il rimborso totale dell'acquisto. Si verificano gli orari di apertura e di chiusura e si sceglie la modalità di spedizione fra "Standard" o "1 giorno".

L'incendio è visibile a chilometri di distanza in tutta l'area a nord di Napoli. Già in passato la fabbrica di vernici è stata oggetto d'incendio.



Altre Notizie