blognotizie.info 22 Mag 2017


Alla Ricerca di Dory: trailer, trama, recensione

14 Settembre 2016, 07:32 | Alberto Lambruschi

Un momento della conferenza stampa

Un momento della conferenza stampa

Domani nelle sale italiane anche in 3 D arriva la nuova avventura Disney Pixar "Alla Ricerca di Dory". "E' il ruolo più bello della mia carriera?" si chiede sorridendo.

Ambientato un anno dopo il ritrovamento del piccolo Nemo, al centro della vicenda questa volta troviamo la dolce e simpatica Dory, il bizzarro pesce chirurgo che soffre di gravi perdite di memoria a breve termine. Nella pellicola è mostrato come un difetto in apparenza insormontabile può diventare un punto di forza, perché porta ad affrontare la vita con un punto di vista unico e originale: "Tutte le persone hanno un lato debole" ha detto Zingaretti, continuando: "Se riesci a fare il salto, ad accettare la tua debolezza e a farla diventare un tuo punto di forza, capisci che è proprio quella diversità che ti rende unico. Non vedo l'ora che possano vederlo anche loro". Dopo lapprezzato lavoro nel film del 2003, diretto dal regista Andrew Stanton, Alla Ricerca di Nemo, la celebre attrice Carla Signoris torna a doppiare la pesciolina azzurra più amata di sempre mentre Luca Zingaretti, tra i più noti e apprezzati attori italiani, è ancora una volta il pesce pagliaccio Marlin, suo leale amico.

La juventina Christillin eletta per consiglio Fifa con l'appoggio della Figc
Il favorito alla successione di Michel Paltini come nuovo presidente della UEFA sembra essere Alexander Ceferin . E' stata compagna di scuola di Margherita Agnelli e da semre è inserito nell'ambiente della famiglia torinese.

Alla ricerca di Dory inaugura inoltre il programma di terapia del sollievo presso il policlinico Gemelli di Roma, dove, nella sala Medicinema, il 13 settembre il film è stato proiettato in anteprima per i bambini pazienti del reparto di pediatria e per le loro famiglie.



Altre Notizie