blognotizie.info 24 Mag 2017


Equitalia, Maroni: in Lombardia abolite le cartelle esattoriali

15 Settembre 2016, 07:19 | Agostino Fabbiani

Roberto Maroni

Roberto Maroni

"In Lombardia il cittadino viene prima della riscossione del tributo".

Intervenendo in diretta alla trasmissione 'Mattino 5', in onda questa mattina su Canale 5, il governatore ha spiegato che "bisogna distinguere fra chi e' un evasore vero e chi si trova in un momento di particolare difficolta'", magari dovuta alla perdita del lavoro o ad altre circostanze contingenti. Lo ha scritto, sul suo profilo Facebook, il presiedente della Regione Lombardia Roberto Maroni, a proposito della decisione assunta oggi dalla Giunta regionale. "Per noi i lombardi sono prima cittadini e poi contribuenti".

La prima regione a licenziare Equitalia, l'istituto di recupero crediti, è la Lombardia.

Eleonora Berlusconi mamma bis: è nata Flora
Un'estate ricca di avvenimenti e 'fiocchi' per nonno Silvio, che ha così dovuto aggiornare la lista di nipoti. Secondo fonti di Tgcom24, a Londra è nata Flora: la piccola ha lo stesso nome della mamma di nonna Veronica.

STOP CARTELLE ESATTORIALI - "In Lombardia cancelliamo la cartella esattoriale e la sostituiamo con l'avviso bonario", ha evidenziato Maroni. Questo comporterà, per Regione Lombardia, una riduzione dei costi di aggio, che passeranno dall'8 per cento al 5,9 per cento, e per i contribuenti una riduzione delle spese postali. "Ciò - ha sottolineato Maroni - significa riduzione dei costi per la Regione, riduzione delle spese per i contribuenti e (soprattutto) un rapporto con i cittadini e le imprese rispettoso e attento alle esigenze individuali".

Congiuntamente all'abbandono di Equitalia, la Regione ha realizzato una campagna di 'regolarizzazione agevolata', che, anche al fine di creare le condizioni per un'efficace riscossione della tassa automobilistica, ha prodotto una significativa riduzione delle posizioni: la campagna ha permesso di regolarizzare circa 1.000.000 di posizioni relative alla tassa automobilistica.



Altre Notizie