blognotizie.info 26 Febbraio 2017


Pescara, è Zeman il nuovo allenatore: oggi la firma fino al 2018

17 Febbraio 2017, 09:28 | Agostino Fabbiani

Pescara, Zeman per ora rifiuta

Zeman Ho ancora qualcosa da dare al Pescara

Cercasi disperatamente un allenatore in casa Pescara: poco fa Zeman ha rifiutato la proposta di Sebastiani, nonostante il Presidente abbia provato a convincere il mister boemo al quale era stato offerto un contratto da 400 mila euro circa fino al 2018. Un ritorno per lui sulla panchina dei biancoazzurri dopo aver portato la squadra in A vincendo la cadetteria nel 2011-2012 e lanciando calciatori del calibro di Verratti, Immobile e Insigne. Insomma, per ora la guida tecnica della squadra resta nelle mani di Luciano Zauri, successore ad interim di Oddo. Zeman ha detto sì al Pescara dopo l'incontro avvenuto ieri con il presidente Sebastiani e il ds Leone a Roma. La sua avventura dovrebbe cominciare già domenica per la gara casalinga contro il Genoa che probabilmente segnerà un recupero nei rapporti con la tifoseria abruzzese che sembra aver accolto positivamente il ritorno di Zeman. A riferirlo è 'Gianlucadimarzio.com'. Ad ore è attesa l'ufficialità ma nel pomeriggio lo stesso tecnico boemo frena: "Torno a Pescara?". Al di là di come andrà questa stagione in Serie A, toccherà a Zeman ricostruire il nuovo progetto tecnico degli abruzzesi già in vista del prossimo anno.

Matteo Renzi a sorpresa all'assemblea del Pd a Milano
L'incontro nelle intenzioni di Renzi dovrebbe servire per ricompattare il partito cominciando dalle federazioni . Spero si sia sbagliato. "Non c'è questa ansia di chi deve fare il leader".

Zdenek Zeman ha trovato l'accordo con ilPescara: resta da mettere il tutto nero su bianco, ma la notiziaè praticamente ufficiale. Siamo andati a mangiare, si mangia bene. Probabilmente, stando alle parole del patron, si riferiva alla prossima stagione, quando il Pescara potrebbe essere impegnato in una difficile ricostruzione tecnica.



Altre Notizie