blognotizie.info 29 Mag 2017


Gli ultrà del Napoli espongono striscione contro De Laurentiis

19 Febbraio 2017, 09:40 | Agostino Fabbiani

Il presidente, dopo la sconfitta a Madrid, in un'intervista avrebbe infatti rilasciato alcune dichiarazioni molto probabilmente all'indirizzo del tecnico azzurro.

L'allenatore del Napoli è stato difeso dai colleghi illustri come Allegri, collega della Juve e grande rivale in campionato: "A Sarri bisogna fare i complimenti per come sta facendo giocare il Napoli in serie A e anche al Bernabeu". Come riportato da 'alfredopedulla.com', il contratto del mister scadrà nel 2020, ma contiene una clausola da circa otto milioni valevole a partire dal 2018. Una frattura ingiustificata, visto il periodo felice che si stava vivendo in casa azzurra.

Emirates FA Cup: Lincoln City ai quarti di finale
Infatti l'ultima squadra di Non-League ad arrivare tra le prime otto di Fa Cup era stata lo Swindon nel 1914. Non ci crede nessuno, nemmeno quelli del Lincoln, nemmeno il loro allenatore Peter Jackson.

Il presidente De Laurentiis ha intanto sancito il silenzio stampa ad oltranza, in modo che le acque abbiano il tempo di calmarsi.

Sarri però si è sentito colpito dal punto di vista umano, soprattutto per questa frase: "Si cerca di difendere troppo le proprie posizioni, quando l'unica cosa che conta è il bene del Napoli". La decisione di restare in silenzio è indirettamente laconferma che il risultato di Madrid ha lasciato davvero il segnonell'ambiente partenopeo. Con una sola differenza: Rituccia Jovine era davvero malata, mentre questo Napoli a noi era parso più in salute che mai.



Altre Notizie