blognotizie.info 23 Mag 2017


Mondiali, Secondo oro di Hirscher nello slalom di St. Moritz

19 Febbraio 2017, 10:33 | Agostino Fabbiani

EXPA freshfocus

Sci delusione Italia Hirscher conquista il gigante di St. Moritz

Alle spalle di re Hirscher si piazza un altro austriaco, il sorprendente Roland Leitinger, che sfodera la sua miglior gara di sempre e si mette al collo l'argento lasciandosi alle spalle il norvegese Leif Kristian Haugen, 46 centesimi più lento di lui.

L'austriaco Marcel Hirscher, dopo quello in gigante e l'argento in combinata, ha vinto anche l'oro in slalom speciale in 1.34.75.

Manifesto Mark Zuckerberg, su Facebook per unire la comunità globale
"Ci sono, però, ancora persone in tutto il mondo emarginate dalla globalizzazione e movimenti che chiedono di ritirarsi dai rapporti mondiali".

Lontano dalla zona medaglie, a 98/100 dall'oro, il francese Alexis Pinturault, grande atteso della vigilia che non è riuscito a bissare l'oro di specialità della connazionale Tessa Worley. Più attardati gli altri: Florian Eisath è 17esimo, Manfred Moelgg è 20esimo, Simon Maurberger 24esimo. Ottima gara di Riccardo Tonetti, attualmente secondo, che chiude al 10°. Ovviamente questo è un dato da prendere con le molle perché spesso nelle gare dei Mondiali vengono fuori gli outsider, ma per individuare i favoriti sono comunque numeri interessanti. Le azzurre in pista - ore 9.45 e 13 - saranno Manuela Moelgg, Chiara Costazza, Irene Curtoni e Federica Brignone. È la disciplina in cui l'Italia è meno competitiva.



Altre Notizie