blognotizie.info 26 Mag 2017


Pescara, Sebastiani: "La squadra non giocava contro Oddo"

20 Febbraio 2017, 01:50 | Alberto Lambruschi

Così il presidente del club abruzzese Daniele Sebastiani dopo il 5-0 di ieri al Genoa, la prima partita dopo l'arrivo sulla panchina di Zeman. Fa piacere per Zeman ma dispiace per Oddo: anche lui mi ha dato tanto.

Zeman ha dato sicuramente qualcosa sul campo, ma ha dato molto nel liberare la la testa di questi ragazzi, che a mio avviso non sono sicuramente da primi posti in classifica, ma neanche meritano quella posizione che hanno oggi, soprattutto per quello che hanno fatto vedere in campo.

Tragedia ad Alimena: morto un 40 enne dopo una lite in famiglia
Le indagini sulla tragedia sono condotte dai carabinieri gruppo di Monreale e coordinate dalla Procura di Termini Imerese. Il padre è stato condotto in caserma , e lì è rimasto in silenzio davanti ai militari, preso da un terribile sconforto .

I giocatori del Pescara "non andavano in campo per giocare contro l'allenatore Oddo, perchè in realtà avrebbero giocato anche contro loro stessi". Sicuramente quando i risultati non arrivano, quando cerchi di seguire ciò che il mister ti dice, cominci a scoraggiarti e tutto il resto è una conseguenza. "Io sono disponibile a farmi da parte, ci sono cicli che a un certo punto finiscono". Gianluca ha da fare il suo percorso e sono certo farà bene. È chiaro che si sia perso entusiasmo: capita quando fai tutto ciò che chiede il tuo mister, senza ottenere risultati.

SALVEZZA - "Intanto noi rispettiamo il campionato, il che vuol dire crederci fin quando non saremo condannati dalla matematica". E' vero che la serie A è divisa in tre tronconi, frutto di un sistema di ripartizioni che fa danni. "Da ieri abbiamo iniziato una nuova stagione, anche grazie al recupero di molti giocatori".



Altre Notizie