blognotizie.info 24 Mag 2017


Leonardo: Profumo al posto di Moretti

20 Marzo 2017, 04:58 | Agostino Fabbiani

Poste, Leonardo e Terna, cambiano i capo azienda: ecco le nomine

Il risiko delle nomine, chi va e chi viene a Poste, Leonardo e Terna

Con riferimento all'assemblea degli azionisti di Leonardo, convocata per il 2 e 16 maggio in sede ordinaria e il 2, 3 e 16 maggio in sede straordinaria, il Ministero, titolare del 30,20% del capitale, depositerà presso la sede della società la seguente lista per la nomina del nuovo consiglio di amministrazione: Giovanni De Gennaro, Alessandro Profumo, Guido Alpa, Luca Bader, Marina Calderone, Marta Dassù, Fabrizio Landi. A spingere l'esecutivo al cambio al vertice dell'ex Finmeccanica è la condanna in primo grado a 7 anni di reclusione di Mauro Moretti per il disastro ferroviario di Viareggio. Per Poste la scelta cade su Matteo Del Fante (attuale a.d. di Terna che sostituirà l'attuale ad Francesco Caio) e Bianca Maria Farina. Per tutte le nomine il Tesoro si è avvalso, spiega un comunicato, "del supporto di primarie società di consulenza per la selezione e il reclutamento manageriale (Eric Salmon & Partners, Korn Ferry, Spencer Stuart), sulla base di criteri di professionalità e secondo prassi di uso comune di mercato". Le proposte dei vertici della Cdp, aggiunge il Tesoro, "saranno coerenti con i criteri seguiti dal Governo nelle nomine di propria competenza".

ENI - Vertici confermati all'Eni. Ai vertici di Eni Claudio Descalzi è confermato ad e Emma Marcegaglia presidente. Il Mef presenterà la lista dei propri candidati in vista dell'assemblea dei soci della società convocata per il 27 di aprile.

ENAV - Una conferma, quella dell'amministratore delegato Roberta Neri, e un nuovo ingresso, quello di Roberto Scaramella come presidente.

Eni: presidente Emma Marcegaglia, AD Claudio Descalzi, consiglieri Andrea Gemma, Diva Moriani, Fabrizio Pagani, Domenico Trombone.

Roma, massacrato di botte sul treno: è caccia agli aggressori
Un bengalese è stato picchiato mentre si trovava sul treno pendolari per Nettuno, in provincia di Roma . La Polfer non esclude nessuna ipotesi, dal litigio, alla rapina all'aggressione a sfondo razzista .

Il Tesoro ha reso note le nomine per il rinnovo dei cda delle grandi partecipate pubbliche quotate in Borsa.

ENAV - 1. Roberto Scaramella 2.

La lista per il collegio sindacale prevede Paola Camagni (sindaco effettivo), Andrea Parolini (sindaco effettivo), Marco Seracini (sindaco effettivo), Stefania Bettoni (sindaco supplente), Stefano Sarubbi (sindaco supplente). Così l'ex a.d. di Unicredit ed ex presidente di Banca Mps, che era in Algeria per una riunione del cda Eni, ha avuto il via definitivo per andare alla guida del gruppo industriale dell'aerospazio e difesa.



Altre Notizie