blognotizie.info 23 Mag 2017


Lieve malore per Al Bano, ricoverato in ospedale e poi dimesso

23 Marzo 2017, 03:53 | Alberto Lambruschi

Al Bano Carrisi sta lentamente recuperando la forma.

Al Bano Carrisi, forse sabato le dimissioni.

. Il cantante è ancora in ospedale, a Lecce, tenuto sotto sorveglianza. Romina aveva parlato, scherzando, del bacio che l'ex marito si era rifiutato di darle - per rispetto dei figli più piccoli e della Lecciso, durante la trasmissione "Standing Ovation", aggiungendo che il bacio se lo erano dati dopo, di nascosto. Chi lo ha visitato, ha spiegato di averlo trovato di buon umore, voglioso di uscire prima possibile dall'ospedale e riprendere la sua attività di cantante in giro per l'Italia.

"Ora tutti approfittano del suo malore per mostrarsi in tv, compreso chi marcia sul dolore degli altri".

Napoli, incendio in un pub al Vomero: indaga la Polizia
L'incendio è divampato circa un'ora fa ed ha prodotto una grossa colonna di fumo che si è riversata in strada. Attimi di paura tra i residenti di via Vincenzo Gemito al Vomero , quartiere collinare di Napoli .

"Ora sto meglio, ma che paura!". Non era un'insinuazione, la sua, non era un messaggio trasversale alla compagna attuale di Albano: era solo una battuta spiritosa che è stata percepita come tale sia dal pubblico, sia dai presenti negli studi della Rai. Il cantante rientrava a Cellino San Marco da Porto Sant'Elpidio, provincia di Fermo, nelle Marche, dove è stato protagonista di un evento al centro commerciale. Che tristezza, sono sciacalli. Addirittura ha voluto scherzare, hanno confermato i medici che lo hanno in cura a Lecce, e ovviamente non poteva farlo se non sulla sua stessa voce, la vera cifra del personaggio famoso in tutto il mondo: "È come i denti per i castori, bisogna usarla sempre - ha detto - per vivere bene ed evitare l'estinzione della specie".

Al Bano in ospedale, ricoverato nella notte di domenica 19 marzo. Stando a quanto riportano i medici l'artista sta migliorando e potrebbe tornare a cantare tra circa un mese.



Altre Notizie