blognotizie.info 24 Mag 2017


Inghilterra: sparatoria all'esterno del parlamento inglese, preso uno degli attentatori

23 Marzo 2017, 04:06 | Amalia D'elia

Inghilterra: sparatoria all'esterno del parlamento inglese, preso uno degli attentatori

Inghilterra: sparatoria all'esterno del parlamento inglese, preso uno degli attentatori

Ci sono anche circa venti feriti, le cui condizioni per adesso non si conoscono.

Sembra che tra i coinvolti ci siano soprattutto turisti: non si sa se tra questi vi siano o meno degli italiani: il Ministro Angelino Alfano ha fatto sapere di aver "già attivato tutte le strutture della Farnesina per verificare la presenza eventuale, che ci auguriamo non esserci, di connazionali tra i feriti". Raggiunto dalla notizia degli attacchi a Westminster, il parlamento scozzese ha sospeso la sua seduta "per rispetto al nostro Parlamento fratello e per tutto quello che sta succedendo a Westminster", ha postato il parlamentare scozzese Humza Yousaf. E' questo che rende la capitale inglese vulnerabile mentre i servizi segreti continuavano a ribadire che la capitale del Regno Unito fosse al sicuro. Per quanto riguarda l'attentatore si legge da fonti parlamentari che un presunto colpevole è stato colpito dalle agenti.

Antimafia, intercettazioni contro Agnelli: 'Ma negli atti non c'erano'
Lo ha detto l'avvocato della Juventus , Luigi Chiappero , davanti alla commissione parlamentare antimafia. L'uomo si sarebbe presentato come un supporter e per questo l'intero club sarebbe stato fuorviato.

Secondo Sky News, due persone sono morte, ma il numero totale delle vittime non è ancora chiaro. Una dozzina di poliziotti in assetto da combattimento sono stati visti entrare, armati, all'interno del palazzo del Parlamento. Una donna, in seguito all'incidente è caduta nelle acque del fiume Tamigi ma poi è stata tratta in salvo. Al momento sono tre i morti accertati: oltre all'attentatore, una donna e un agente di polizia. Da un sopralluogo effettuato con l'elicottero si è notato anche che all'interno del palazzo vecchio si trovano altre due persone distese dentro il cortile interno di Westminster. I testimoni lo hanno descritto come un uomo di mezza età dai tratti asiatici. Secondo i media locali, un uomo avrebbe sparato diversi colpi di arma da fuoco.

Poco prima un'auto aveva falciato macchina alcune persone che transitavano sul Westminster bridge. "Uno dei due è caduto per terra, mentre l'assalitore muoveva il braccio come se lo stesse accoltellando o colpendo".



Altre Notizie