blognotizie.info 24 Mag 2017


Nintendo ha risolto il problema di sincronizzazione dei Joy-Con su Switch

23 Marzo 2017, 12:44 | Amalia Delia

Nello stesso l'azienda ha dichiarato che il problema non sta in una questione di "design" dell'hardware come sostenuto da alcuni o un difetto di fabbricazione come sostenuto da altri, ma da un particolare problema risolto da Nintendo e che non sarà presente nei prossimi modelli. Dunque, a causa di un problema di realizzazione in fabbrica, alcuni JoyCon hanno iniziato a presentare alcuni problemi di interferenze wireless che li hanno resi inutilizzabili. Questo piccolo problema si è scoperto essere causato da un problema di progettazione dei Joy-Con, tuttavia la compagnia giapponese sembra aver già trovato la soluzione per risolvere questa situazione.

Nintendo Switch recentemente ha dovuto giustificare e rimediare ad alcuni problemi di incompatibilità con il controller Joy-Con.

Nintendo afferma che il difetto era dovuto a una piccola variazione nel processo produttivo e rassicura sul fatto che il problema non si ripresenterà.

F1 Mercedes, Wolff: "È l'alba di una nuova era"
Speriamo di essere coi primi, questo è il nostro obiettivo e per arrivarci bisogna lavorare molto. Un messaggio lanciato agli avversari, quello del ferrarista tedesco, ma anche ai suoi tifosi.

Nonostante il grande successo della nuovo dispositivo della Nintendo, alcuni utenti hanno notato che i controller Joy-Con della Switch delle volte tendono a perdere la sincronizzazione con la console. Nel caso, invece, un cliente dovesse rilevare il problema, Nintendo invita a contattare l'assistenza tecnica che provvederà a risolverlo nel migliore dei modi.

Qualcuno di voi ha riscontrato questo tipo di problemi?



Altre Notizie