blognotizie.info 26 Mag 2017


Commerciante cinese uccisa in Sardegna

11 Aprile 2017, 07:14 | Amalia D'elia

Donna uccisa a coltellate a Budoni Ritrovata morta nel suo negozio

Uccisa a coltellate in negozio nel Nuorese

Il marito della donna gestisce un altro negozio sempre a Budoni. L'omicida avrebbe colpito la vittima con undici coltellate. La tesi della rapina ha preso il sopravvento. Poco distante c'era la cassa rovesciata, circostanza che fa pensare a un tentativo di rapina finito male. Sul posto è arrivato in questi minutianche il procuratore della Repubblica di Nuoro, Andrea Garau.

Lu Xian Cha, da un decennio in Italia, era madre di due bambini. Lesioni profonde in diverse parti del corpo e per questo secondo i carabinieri della stazione di Budoni e della compagnia di Siniscola sospettano che tra la commerciante e i banditi ci sia stata una colluttazione.

Pd, Renzi: "Regole si rispettano, dopo primarie non si bombarda il partito"
Chiusura con la questione Ilva: "Non conoscevo Taranto, sono grato a Teresa Bellanova per il lavoro svolto in questi anni. Noi lezioni di onestà da partiti fondati da pregiudicati non le accettiamo e non le accetteremo mai".

Una commerciante cinese di 37 anni, Lu Xian Cha, è stata uccisa questa sera nel suo negozio a Budoni, sulla costa nordorientale della Sardegna.



Altre Notizie