blognotizie.info 23 Mag 2017


Venerato: "Insigne non ha pazienza mentre Mertens vuole un super ingaggio"

11 Aprile 2017, 07:36 | Agostino Fabbiani

Venerato: "Insigne non ha pazienza mentre Mertens vuole un super ingaggio"

20170417_150350_55952A9A

Sono ormai diverse le stagioni in cui il Napoli certifica la sua presenza a grandi livelli.

Il Napoli si gode il successo ottenuto ieri contro la Lazio, vittoria importantissima che ha permesso agli azzurri di allungare in classifica proprio nei confronti dei biancocelesti. 40 minuti prima del match con la Juventus ha chiesto a Lorenzo di rinnovare col Napoli dandogli un principio di appuntamento dopo 4 giorni a Roma e il calciatore ha ovviamente tirato in ballo gli agenti perché di queste cose se ne occupano i suoi procuratori.

Naturalmente ciò non è dato saperlo, perlomeno fino a quando il campionato non sarà concluso e ci si potrà sedere a tavolino con la mente sgombra da stress legati agli impegni sul campo. L'applicazione e il sacrificio nel ripiegare in fase difensiva ed esser sempre di sostegno alla squadra è un'altra di quelle caratteristiche del napoletano che lo esaltano agli occhi dei tifosi e degli addetti ai lavori. Tanto deve anche a Rafa Benitez, come ammesso dallo stesso Lorenzo: "Sono cresciuto molto anche con Benitez perchè con lui ho curato la fase difensiva, con Sarri invece sto facendo bene entrambe le fasi", e infine a Maurizio Sarri che gli ha permesso di esprimersi al meglio, con un modulo che lo esalta e con una maggiore responsabilizzazione.

M5s, Cassimatis non sarà candidata
Per cui uno vale uno solo quando il risultato piace al capo indiscusso". Che siano solo pretesti, spero ora non abbia più dubbi nessuno.

FUTURO - Insomma, il tecnico azzurro ha detto la sua, passando la palla alla società e al presidente in primis. Non si tratta di una trattativa avanzata, ma di un calciatore che piace.

"Mi farei ammazzare per il Napoli, se qualcuno vuole infrangere questo sogno allora ci rimarrò male".



Altre Notizie