blognotizie.info 22 Mag 2017


Mattarella in missione in Russia: Con Mosca solida amicizia malgrado le difficoltà

11 Aprile 2017, 03:11 | Amalia D'elia

Siria, potenze G7 cercano ampio sostegno per isolare Assad

Usa accusano Russia di aver coperto l'attacco chimico di Assad

Lo ha detto il premier russo Dmitri Medvedev incontrando il presidente della Repubblica Sergio Mattarella a Mosca, alla Casa dei ricevimenti del governo della Federazione Russa.

"Stiamo passando un periodo difficile, ma la sua visita fa sperare che la situazione migliorerà".

Secondo Medvedev "ci sono delle ragioni oggettive, cioè il cambiamento dei prezzi di tutta una serie di merci, e ragioni soggettive, cioè le misure adottate ultimamente che non favoriscono lo sviluppo dei rapporti", ha spiegato riferendosi alle sanzioni occidentali. "Speriamo - ha sottolineato Mattarella -, che i nostri rapporti possano crescere ulteriormente anche al di là del settore energetico".

Parrucchiera multata nel suo salone: "Ci siamo sbagliati"
La Guardia di Finanza di Oggiono ( Lecco ) aveva deciso di infliggere questa multa ad una parrucchiera del comune lombardo. Oggi la notizia che il verbale è stato annullato.

Siria, Libia, e rapporti tra la Russia e l'Unione europea. Il colloquio tra i due Capi di Stato consentirà di discutere le più importanti questioni delle relazioni bilaterali e dell'agenda internazionale.

Durante la giornata di oggi Mattarella incontrerà anche il Presidente russo Vladimir Putin e visiterà alcuni luoghi simbolo di Mosca, come la Galleria Tretyakov.

"La Russia non va isolata, anzi nei limiti del possibile va coinvolta nel processo di transizione politica sulla Siria" ha commentato dall'Italia il ministro degli Esteri Angelino Alfano al termine della riunione allargata sulla Siria che si è tenuta questa mattina a Lucca prima del vertice ministeriale dei Paesi del G7.



Altre Notizie