blognotizie.info 27 Aprile 2017


Netflix, delude la crescita degli utenti

18 Aprile 2017, 07:29 | Agostino Fabbiani

Netflix: +35% a 2,6 mld $ ricavi I trimestre, ma delude crescita utenti

US-LIFESTYLE-IT-ELECTRONICS-CES

Il fatturato trimestrale è stato di 2,64 miliardi di dollari, con un utile per azione di 40 centesimi di dollari, in linea con le stime degli analisti i quali avevano previsto lo stesso fatturato ed un utile per azione di 37 centesimi.

La crescita della base di utenti del colosso dello streaming non ha toccato i livelli sperati nel primo trimestre fiscale 2017. Anche la crescita degli utenti americani sta rallentando: sono stati 1,42 milioni i nuovi arrivati, contro un target di 1,5 milioni.

Cadavere a Sarzana, arrestato un 34enne di Arcola
Ma non si esclude neppure l'ipotesi che l'uomo possa avere accusato un malore a seguito dell'assunzione di alcol e droga. Gli investigatori al momento non escludono nessuna pista .

Per quanto riguarda le previsioni per il trimestre in corso, il secondo dell'anno, Netflix ha detto che gli utili dovrebbero scendere a causa dei costi di produzione della quinta stagione di House of Cards e di altri film.

La società ha visto crescere i propri abbonati negli USA di 1,42 milioni di utenti e di 3,53 milioni sul piano internazionale. Il trimestre si è chiuso con un utile netto di 178,22 milioni di dollari, rispetto ai 27,66 milioni del primo trimestre del 2016 e ai 66 milioni stimati dal management. Il mercato internazionale e' di sicuro il piu' importante per Netflix, visto che il mercato degli Stati Uniti e' ormai maturo e difficile da ampliare. Dall'inizio dell'anno fino alla chiusura di ieri le azioni di Netflix hanno guadagnato il 19%, chiudendo le contrattazioni a 147,25 dollari ad azione in rialzo del 3,03%. Per ora Netflix - che e' presente in 190 Paesi - non ha ancora aperto in Cina, anche se potrebbe entrare in uno dei mercati piu' grandi del mondo nei prossimi anni.



Altre Notizie