blognotizie.info 23 Mag 2017


Juventus, Allegri: "Non penseremo solo a difenderci. Dybala ci sarà"

20 Aprile 2017, 05:30 | Agostino Fabbiani

Il mister blaugrana è apparso molto nervoso.

Come abbiamo già accennato a inizio articolo il big match di questa sera tra Barcellona Juventus sarà visibile gratis su Canale 5. Dovremo fare una ottima fase difensiva e cercare di fare gol. "Questo è il calcio - ha detto ai microfoni di 'Premium Champions' dopo lo 0-0 del 'Camp Nou' il tecnico 'blaugrana' Luis Enrique -. Sono sicuro che i nostri difensori e centrocampisti sapranno arginarli al meglio". La forza di una grande squadra è quella di non esaltarsi mai, ma avere entusiasmo nel bene e nel male per affrontare le partite, per affrontare i momenti della stagione, per affrontare gli imprevisti della partita: "in quel caso si che bisognerà rimanere lucidi e freddi senza farsi spostare da niente e da nessuno". "Dobbiamo fare una partita perfetta, in tutti i sensi". Proprio per la sua smodata passione per la Pulce, è stata bannata dai suoi profili social per volontà della moglie del campione argentino, Antonella Roccuzzo, e nonostante i suoi appelli a riammetterla, non c'è stato nulla da fare. "Io, da sempre, ho molta fiducia negli arbitri". Per tutti coloro che saranno fuori casa, è comunque disponibile la radiocronaca della partita Barcellona-Juventus su Radio1 dalle ore 20:45.

"Sappiamo che la Juve ha la possibilità di fare almeno un gol, il nostro obiettivo è quello di farne cinque".

Opel Grandland X: tutti i segreti dell'inedito SUV della Casa del fulmine
Dalle misure si evince che pur non raggiungendo le dimensioni dell'Antara, spazio e comfort non mancheranno. Con la finitura bicolore a richiesta, si distingue poi per originalità e stile.

Come scenderà, dunque, in campo, la Juventus? Il resto vien da sè. Non ci dobbiamo innervosire se il gol non arriva subito. "Dovremo aver pazienza, soffrire, se necessario, ed essere efficaci al massimo nelle occasioni, non ci sono altre strade -spiega Iniesta in conferenza stampa-".

Il Barcellona passa il turno se. Percentuali di qualificazione? Sessanta per noi e 40 per loro. Oggi rivedo in questa squadra le stesse caratteristiche del Barcellona vincente di cui ho fatto parte. Ovviamente la difesa della Juventus ha una fama diversa da quella del PSG, risultata imbarazzante negli ottavi di finale di ritorno al Camp Nou. Il passaggio si conquista quando fischia l'arbitro.



Altre Notizie