blognotizie.info 22 Giugno 2017


Il tag rugby a Villa Borghese per l'Earth day

20 Aprile 2017, 05:45 | Amalia Delia

Il tag rugby a Villa Borghese per l'Earth day

Il tag rugby a Villa Borghese per l'Earth day

Le location, come sempre, sono il Galoppatoio di Villa Borghese e la Terrazza del Pincio. Cinque giorni di iniziative dedicate alla tutela del pianeta, per creare e diffondere una maggiore sensibilizzazione verso l'ambiente attraverso la condivisione, il divertimento, la conoscenza, le esperienze. A Roma la campagna Spreco Zero di Last Minute Market e il progetto Reduce hanno deciso di festeggiarla attraverso un appuntamento dedicato al recupero del cibo, che si terrà al Villaggio per la Terra di Earth Day Italia nell'ambito del Festival dell'Educazione Ambientale - Earth Day 2017. Tra le attrattive ci saranno laboratori ludici, didattici, un villaggio dei bambini, laboratori di sismologia e vulcanologia, il planetario gonfiabile, corsi di giornalismo ambientale, dimostrazioni sportive a cura di campioni olimpici e paralimpici, biciclettate, tornei e competizioni sportive.

Ad esempio, la Federazione Italiana Sport Equestri portera' al Villaggio "Pony Life", un'occasione per un approccio al mondo dell'equitazione in completa sicurezza, arte e armonia. Tema di quest'anno il Dialogo interculturale.

Grave incidente sulla A8
I due giovani, un uomo e una donna entrambi ventenni, sono stati trasportati agli ospedali di Legnano (Milano) e Varese. Sul luogo dell'incidente sono arrivati anche un'ambulanza, i vigili del fuoco, gli agenti di Polstrada e i carabinieri.

L'Earth Day è protagonista anche Fuori Tempo di Libri: Alpes Officina culturale propone giovedì 20 l'incontroLa poesia è una questione di millimetricon Tiziano Fratus, Matteo Fantuzzi e Vincenzo Frungillo al Bezzecca Lab e, sabato 22, i Dialoghi e Cammini Urbani per la Giornata Mondiale della Terra, con Tiziano Fratus e Franco Michieli che, accompagnati da Roberto Mantovani, partono dai Giardini Indro Montanelli per alternarsi in un cammino urbano. Mentre la partecipazione del Tennistavolo prevede l'allestimento di due aree di gioco, presidiate da tecnici e volontari, a disposizione di tutti i presenti che vorranno provare a giocare.

La Marcia per la Scienza, che si svolgerà il 22 aprile, è stata organizzata da diverse associazioni riunite nel Comitato Marcia per la Scienza ed è una manifestazione inserita in un calendario internazionale di mobilitazioni simili che si terranno, nello stesso giorno, in numerose città del mondo. Concluderà la serata uno spettacolo multisensoriale a Piazza del Popolo, con musica, proiezioni di luci e immagini che restituirà la storica piazza alla bellezza originaria pensata dal grande Architetto Giuseppe Valadier.



Altre Notizie