blognotizie.info 26 Aprile 2017


Barcellona, Luis Enrique: "Oggi stento a credere nella rimonta"

21 Aprile 2017, 04:23 | Agostino Fabbiani

Juventus Dani Alves “Barcellona? Sono sicuro di mancargli” Di Redazione Cm24- 10/04/2017

Juventus Dani Alves

E' un affresco in movimento, quello juventino, che si offre al pubblico tra colori intensi, a tratti straordinari quando Dybala dipinge traiettorie strepitose e decisive.

E' la vigilia di Juventus-Barcellona, una delle due gare più attese dei quarti di finale di Champions League 2016/2017 (L'altra è Bayern Monaco-Real Madrid).

La Juventus, che era arrivata stasera con un bagaglio di 17 incontri positivi di cui 4 consecutivi, porta a casa anche questa vittoria, d'altronde meritata, contro un Barcellona padrone del possesso palla ma in constante difficoltà sul piano fisico. Il motivo? Non siamo riusciti a fare la nostra partita, dobbiamo migliorare e analizzare tutto. Il secondo tempo è stato diverso dal primo, avremmo potuto fare due gol. Nel finale è un assedio del Barcellona, che non riesce a trovare il gol della speranza. I catalani hanno vinto 10 dei loro ultimi 13 incontri in Champions nella fase a eliminazione diretta. Lionel Messi in questa stagione di Champions ha già segnato 11 gol, la sua miglior prestazione dopo la performance del 2011-2012. Non è serata per il fenomeno blaugarana, il Dio del calcio ha evidentemente deciso che oggi allo Stadium solo un argentino debba prendersi tutta la scena.

Amici 16, Emma Marrone sostituisce Morgan: è il nuovo coach dei Bianchi
Intanto è stata la stessa conduttrice a sedersi al fianco degli allievi dei bianchi per sostenerli durante la gara. Intanto gli appassionati della scuola più famosa d'Italia continuano a sperare nel ritorno di Emma Marrone .

Innanzitutto il modulo sarà il solito, il 4-2-3-1 e i quattro davanti giocheranno tutti: parola di Allegri. In panchina: Neto, Rugani, Benatia, Barzagli, Lichtsteiner, Asamoah, Marchisio, Sturaro, Rincon. In mediana Khedira e Pjanic mentre in attacco Cuadrado, Dybala e Mandzukic agiranno alle spalle di Higuain. Il tecnico dei blaugrana si affiderà, probabilmente, al modulo 4-3-3 (anche se non è escluso il ricorso al 3-4-3).

La mancanza di Sergio Busquets, il perno inamovibile della mediana blaugrana, è sempre stata una notizia negativa per Luis Enrique che non è mai riuscito a sostituirlo degnamente.



Altre Notizie