blognotizie.info 22 Giugno 2017


Nedved: "Monaco non ha niente da perdere"

21 Aprile 2017, 07:30 | Agostino Fabbiani

Pescato il Monaco ecco l'ostico calendario della Juve. Come cambia

Pescato il Monaco ecco l'ostico calendario della Juve. Come cambia

Il Monaco "è una squadra moltogiovane, corre e non ha niente da perdere, quindi è unavversario pericoloso". A proposito di Allegri, ecco il messaggio postato su Twitter dal tecnico juventino subito dopo il sorteggio: "Non è nella cultura della Juve sottovalutare un avversario, figuriamoci una semifinalista di Champions: servirà massima concentrazione!" È molto difficile scendere in campo a Barcellona, sono molto contento per i ragazzi e anche Allegri sta facendo un ottimo lavoro. "I ragazzi sanno che internamente possono vincere la coppa, faranno di tutto per arrivare in finale e per vincere". Non subire gol da quella squadra è incredibile, sono contento di quello che sta facendo la squadra e il mister.

ALLEGRI - "Rinnovo? Siete molto informati, a Max gli vogliamo bene".

Giornata della salute delle donne: visite gratuite in tutta Italia
Porte aperte in oltre 150 ospedali " Bollini Rosa " in occasione della Open Week: la settimana sulla salute della donna. L'Azienda Ospedaliera Papardo di Messina ha aderito anche quest'anno alla settimana per la salute della donna.

Sulla strada che conduce a Cardiff la Juve troverà il Monaco.

Se le cose dovessero andare al meglio, la Juventus potrebbe ritrovarsi a fine stagione a festeggiare un Triplete: "Il momento chiave è stata la svolta tattica. - ha sostenuto l'ex centrocampista - Lì è stato grandissimo Max, non eravamo in un grande momento anche se vincevamo tanto. Bisogna stare attenti, ma l'obiettivo è chiaro". "Lì è stato geniale e mi auguro che potremo continuare così". Monaco supermercato in estate? Siamo contenti, lui deve essere contento e convinto di continuare con noi ma penso che non ci saranno problemi. "Jardim è un lavoratore eccezionale, che ha valorizzato tantissimi giocatori, la forza del nostro gruppo è la leggerezza con cui abbiamo scalato tutte le posizioni".



Altre Notizie