blognotizie.info 25 Mag 2017


Francia, Le Pen: fatto di tutto per perdere guerra al terrorismo

21 Aprile 2017, 07:31 | Amalia D'elia

La rilevazione è stata effettuata tra il 19 e il 20 aprile.

Un sondaggio realizzato peraltro prima dell'attentato di ieri sera agli Champs Elysées vede Emmanuel Macron guidare la corsa per le elezioni presidenziali francesi staccando di due punti Marine Le Pen mentre Fillon e Melenchon si contendono la terza posizioneMacron, candidato di En Marche, ha il 24% dei consensi (un punto in più), la Le Pen segue al 22%. Come spiega il responsabile dell'OpinionWay su Le Figaro, il partito di Marine Le Pen è la formazione collocata con la maggior forza sui temi legati alla sicurezza e all'immigrazione.

La polizia francese ha condotto nella notte perquisizioni nel domicilio del 39enne che ieri sera ha aperto il fuoco con un kalashnikov. La legge elettorale francese prevede che, se nessun candidato dovesse raggiungere il 50% più un voto, allora si debba svolgerere un ballottaggio che per queste elezioni è stato fissato in data domenica 7 maggio. Un bilancio assai meno drammatico rispetto alle sanguinose stragi verificatesi in Francia negli ultimi due anni: gli attacchi del novembre 2015 hanno provocato più di cento morti, il camion scagliato contro la folla a Nizza ha causato decine di vittime, mentre l'assalto alla redazione di Charlie Hebdo e gli attentati successivi hanno altresì ucciso una quindicina di persone. "Al Front National attizzano l'odio". Il ministro dell'Interno Cazeneuve parla in tv ai francesi e sostiene che la Francia deve essere unita, all'altezza della sfida e che deve lavorare per rafforzare le frontiere europee, non chiudersi in quelle anguste nazionali, risposta secca e determinata, in pratica un no a Marine Le Pen; la candidata dell'estrema destra francese aveva infatti chiesto ad Hollande di chiudere le frontiere francesi. Per questi motivi sembra improbabile un effetto rilevante provocato dall'ultimo attentato di Parigi, sopratutto a beneficio della leader del FN. Inoltre, Marine Le Pen ha anche annunciato di voler introdurre una speciale tassa che colpisca le aziende che assumono lavoratori stranieri.

Gentiloni incontra Trump ma sulla Libia è gelo assoluto
Pesa per l'Italia e per l'Europa la posizione indipendente che Washington sta prendendo su questi dossier. Paolo Gentiloni , ospite alla Casa Bianca , rompe subito gli indugi.

L'attentato di Parigi mostra anche un ulteriore elemento.

Ecco Elezioni Francia, ultimi sondaggi e tutti i rischi per i mercati. Probabilmente questo è ancora vero, ma ovviamente se il popolo francese decidesse di abbandonare l'Unione la Germania non potrebbe fare nulla a riguardo.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Perché una guerra permanente non può che favorire i terrorismo jihadista.



Altre Notizie