blognotizie.info 24 Mag 2017


M5S: il consigliere regionale Enrico Cantone si dimette

17 Mag 2017, 06:10 | Alberto Lambruschi

M5s:non dichiara società,lascia incarico

Regione società a Malta si dimette il consigliere Cantone

Cantone, che ha presentato oggi dimissioni irrevocabili, ricorda anche che "il Consiglio regionale, tramite la Direzione di area assistenza istituzionale, mi ha segnalato che non c'è alcuna irregolarità nelle mie dichiarazioni sostitutive di certificazione". Ci sarà tempo per fare chiarezza - ha aggiunto -ma da questo gesto si capisce bene che il Movimento 5 stelle ha un rispetto per le istituzioni che altrove non si vede"."La vita è fatta di scelte, a volte giuste, altre sbagliate. "Di fatto di queste 2 società non v'è alcuna traccia nella dichiarazione consegnata al consiglio regionale della Toscana all'atto dell'insediamento ne' nelle mie dichiarazioni fiscali".

"È troppo l'affetto ed il rispetto che mi lega al Movimento 5 Stelle - sottolinea ancora l'ormai ex consigliere - che considero un progetto molto piu' importante di me stesso".

Sicilia, liberato in Libia motopesca mazarese Ghibli Primo
Il peschereccio aveva mollato gli ormeggi mercoledì scorso dal porto di Licata prevedendo di stare in mare all'incirca un mese. Le due imbarcazioni sono giunte nel pomeriggio al porto di Ras al Helal , ad ovest di Derna.

Da parte sua, la capogruppo del Pd, Raffaella Paita, è intervenuta in aula parlando in un primo momento "di strane coincidenze", ma subito dopo ha lanciato l'accusa, parlando anche lei "di vera censura", perché "quando vengono criticate le opposizioni la diretta funziona, quando si critica la giunta per qualche motivo la trasmissione salta". Cantone ha deciso di lasciare la carriera politica quando è emerso fosse titolare di due società, mai dichiarate all'atto dell'insediamento, con sede fiscale a Malta. Cantone e' stato eletto nel collegio di Livorno e qualora dovesse formalizzare l'addio da palazzo del Pegaso dovrebbe subentrargli Maria Arrigo, candidata nel collegio di Arezzo. Il fattoquotidiano.it ha contattato Cantone per avere maggiori chiarimenti ma il consigliere ha preferito non rilasciare dichiarazioni, affidandosi a un comunicato: "Continuerò da libero cittadino a sostenere il nostro sogno - afferma tra l'altro - Cambiare in meglio questo paese". "L'errore di cui ho dato pubblico avviso non mi è stato contestato dal Consiglio regionale - aggiunge -". Scelta della quale lo ringraziamo e gli fa onore. "Dimenticanza grave, reazione di Nogarin incredibile", controbatte invece il capogruppo regionale del Pd Leonardo Marras. Per noi l'etica pubblica non è uno slogan ma un principio inderogabile. "Un esempio, una mosca bianca nella toscana incollata alla poltrona - è stata le reazione del Movimento 5 Stelle Toscano alle dimissioni di Cantone - Il Movimento è fatto di persone e le persone possono sbagliare".



Altre Notizie