blognotizie.info 23 Mag 2017


Beve troppa caffeina in poche ore: morto ragazzo di 16 anni

17 Mag 2017, 09:50 | Alberto Lambruschi

Troppa caffeina: 16enne muore a scuola per aritmia

Beve troppa caffeina in poche ore: morto ragazzo di 16 anni

Un eccesso di caffeina che è costata la vita ad uno studente americano di 16 anni. L'adolescente ha avuto un malore in classe ed è morto poco dopo.

Fra i giovani americani e non solo, le bevande energizzanti sono molto amate per i loro effetti positivi sulla concentrazione, capaci di tenere svegli e iperattivi per ore, gli energy drink sono delle vere e proprie "bombe" di caffeina. A ricordarci che, al di la' di casi estremi come questo, anche nell'assumere bibite "energetiche" occorre prestare molta attenzione. Il giovane è morto ufficialmente per un "evento cardiaco che ha causato una probabile aritmia indotta da caffeina".

Nel 2012 un parere del Comitato nazionale per la sicurezza alimentare del ministero della Salute era dello stesso avviso: "Il consumo eccessivo di energy drink non è scevro da rischi per la salute umana". Che vanno giu' senza problemi, saporite e ben zuccherate, ma non scherzano: anche se non si sente al gusto, dentro ci sono quantita' monstre di caffeina, dal 150 al 300 per cento rispetto a una comune Coca Cola. Secondo Fletcher, "questo suggerisce che gli ingredienti diversi dalla caffeina possono avere alcuni effetti alteranti della pressione sanguigna, ma questo richiede un'ulteriore valutazione". Il 57% degli studenti, stando a un recente studio dell'Universita' di Messina, consuma regolarmente queste bevande.

Grey's Anatomy, la ABC ordina uno spin-off sui pompieri
Tra i curatori della serie, oltre ovviamente alla Rhimes c'è anche Stacy McKee e Betsy Beers . Grey's Anatomy: nuovo spin-off sui pompieri di Seattle .

La crescita spasmodica del consumo di queste bevande ha fatto salire l'allarme in tutto il mondo già da qualche anno. Il coroner che si è occupato della disamina del cadavere, Gary Watts, spinge proprio sulla velocità d'assunzione della bevanda come causa dell'infarto, dicendo che probabilmente il ragazzo si è affrettato a berla per entrare in tempo a lezione: "La stessa quantità ingerita un altro giorno non avrebbe causato nulla", spiega il medico legale al 'Indipendent'.

MUORE PER LA CAFFEINA, RAGAZZO DI 16 ANNI BEVE TRE BIBITE IN 2 ORE: IL CUORE CEDE - Si può morire a 16 anni per la caffeina?



Altre Notizie