blognotizie.info 23 Mag 2017


Totti si, Totti no. Er Pupone potrebbe continuare a giocare... con Nesta

18 Mag 2017, 06:59 | Alberto Lambruschi

Getty Images

Roma Monchi'Voglio continuare con Spalletti

In casa Roma continua a tenere banco la vicenda legata al rapporto tra Totti e Spalletti. "Dopo l'annuncio del suo ritiro tutti ci aspettiamo di vederlo almeno un istante per dargli il saluto che si merita". I 2 minuti giocati contro la Juventus hanno allontanato ancora di più le parti. Il contratto di Spalletti scade a giugno, mentre Totti ne ha uno da dirigente (per sei anni) a 600 mila euro netti a stagione.

Il primo trailer di Star Trek: Discovery!
Pictured (l-r): Michelle Yeoh as Captain Philippa Georgiou; Sonequa Martin-Green as First Officer Michael Burnham . Sempre di oggi la notizia che la prima stagione conterà 15 episodi , invece dei 13 inizialmente commissionati.

A Gr Parlamento, per altro, l'ex ct della Nazionale campione del mondo 2006, Marcello Lippi, ha dichiarato: "Ho parlato con Francesco una decina di giorni fa e non mi ha detto che smette". Caricando di altra pressione i nervi tesissimi dei campioni, stretti tra la finale di coppa Italia di mercoledì contro la Lazio, il Crotone che all'idea di salvarsi inizia a crederci davvero e quel peso ingombrante: il 3 giugno, il Real, la Champions. "Dovrebbe essere lui". I rumors della città dicono che il Re di Roma non solo non vuole finire in giacca e cravatta in ufficio, fosse anche a Trigoria, ma che vuol dimostrare sul campo di essere ancora il più grande giocatore italiano. Stiamo giamo già pensando a possibili soluzioni. La lista è breve: Emery, Paulo Sousa e Di Francesco. Fatto entrare da Spalletti in pieno recupero, a pochi secondi dal termine, 'ufficialmente' per fargli fare una passerella davanti ai suoi tifosi, il Capitano (per i romanisti sarà sempre il numero 10 ad avere questo titolo) si è disinteressato della partita osservando da lontano i compagni e mantenendosi sempre a distanza dal pallone. Diverso è il discorso se sarà il mister di Certaldo a dire addio. Il capitano della Roma potrebbe decidere di non appendere gli scarpini al chiodo, poichè stuzzicato dall'ipotesi di dare una mano all'ex rivale di tanti derby ma amico Alessandro Nesta.



Altre Notizie