blognotizie.info 26 Mag 2017


[Cannes 70] Al via l'edizione 2017 con Monica Bellucci e Ismael's Ghosts

19 Mag 2017, 05:04 | Alberto Lambruschi

Stefano Accorsi e Laetitia Casta nel 2009 sul red carpet di Face

Stefano Accorsi e Laetitia Casta nel 2009 sul red carpet di Face

La 70esima edizione del Festival di Cannes durerà fino al 28 maggio.

Monica Bellucci è la madrina del Festival di Cannes 2017, scelta per la sua abilità nel muoversi tra diversi generi cinematografici e per le sue scelte artistiche coraggiose ed eclettiche, confermano gli organizzatori dell'evento. A fronte di questo Reed Hastings, CEO di Netflix, ha preso la palla al balzo per farne una questione di opposizione e dichiarare che quei due sono film che "non volevano farvi vedere al festival". E mentre monta la polemica tra gli appassionati dello streaming e i più puristi del cinema, il dubbio sorge più che lecitamente: è davvero necessario l'apparizione nelle sale, per giudicare la qualità artistica di un film?

Con questo Almodovar annuncia di essere aperto a sperimentare su piattaforme online o comunque di non avere nulla contro di esse, ma al tempo stesso è evidente che, in quanto presidente della giuria, farà di tutto perché quei due film non prendano il massimo premio. Durante il mini show anche spazio all'ironia (oltre al bacio al ballerino): l'apertura di una busta sulla falsariga di quella degli Oscar di quest'anno con il clamoroso errore sul premiato. Per fortuna ero protetta da Morgan Freeman e Gene Hackman", racconta), poi tocca al discusso Irréversible ("Fu uno scandalo.

Tra i look da ricordare: il tailleur pantalone di Susan Sarandon, il mini dress di Charlotte Gainsbourg l'abito sirena con mega spacco laterale e strascico di Bella Hadid e quello, quasi identico, di Emily Ratajkowski.

Ghoulam si vede ancora a Napoli: L'anno prossimo puntiamo allo scudetto
Ghoulam parla inoltre della famiglia che si è venuta a creare nel gruppo partenopeo: "Allan la sa fare la brace (ride ndr)". Lo scudetto è un sogno ma a volte i sogni si realizzano e possono essere ancora più bello di quello che si immaginava.

"Cannes è il luogo dove le culture si parlano e si rispettano l'un l'altra, dove persone da tutto il mondo dialogano di cinema e e condividono momenti indimenticabili".

Come ogni anno, gli outfit delle star sul red carpet di Cannes 2017 monopolizzano gli scatti dei fotografi, look sempre molto raffinati ma anche scelte ben più eccentriche e sopra le righe. Okja di Bong Joon-ho e The Meyerowitz Stories di Noah Baumbach?

Will Smith ha fatto tremare la sicurezza superando le barriere e andando in mezzo ai fan, a farsi fotografare e firmare autografi... prima di coinvolgere Pedro Almodovar (il suo boss, visto che Will Smith è membro della giuria che lo spagnolo presiede) in un tentativo di balletto! Per ora da Netflix nessuna replica.



Altre Notizie