blognotizie.info 26 Mag 2017


Scommesse, squalifica ridotta per Izzo: 6 mesi per il difensore del Genoa

19 Mag 2017, 02:12 | Agostino Fabbiani

Getty Images

Armando Izzo Genoa

"Parzialmente accolti anche i ricorsi dei calciatori Armando Izzo e Francesco Millesi, all'epoca dei fatti tesserati per l'Avellino: ridotta da 18 a 6 mesi la squalifica nei confronti di Izzo (con un'ammenda di 30 mila euro) e da 5 a 3 anni la squalifica nei confronti di Millesi (con un'ammenda di 20 mila euro)". Adesso, invece, la squalifica scende a 6 mesi. I giudici hanno anche ridotto l'ammenda per il calciatore che è passata da 50mila a 30mila euro.

Grecia, scontri per fermare il nuovo piano di austerity
Chiuse le scuole, mentre gli ospedali funzionano solo per i servizi di base e le emergenze. Nel frattempo, un gruppo di poliziotti si è unito alla protesta.

Ieri durante il processo il difensore era scoppiato in lacrime: "Sto vivendo un incubo ed insieme a me lo sta vivendo la mia famiglia". Ma i legali sono a lavoro per presentare ulteriore ricorso in terzo grado da cui sperano di ottenere un ulteriore sconto che possa far tornare in campo il forte difensore in tempo per l'inizio del campionato. Nelle ultime ore, come riportato da diversi media nazionali, è stato accolto parzialmente il ricorso in merito alle due omesse denunce riguardanti alcune presunte partite combinate. Riduce la sanzione della penalizzazione a punti 2 in classifica e ridetermina la sanzione dell'ammenda in 20.000 euro. Dispone addebitarsi la tassa reclamo.



Altre Notizie