blognotizie.info 26 Mag 2017


Carrara, giovane investito e ucciso da un pirata della strada

19 Mag 2017, 03:20 | Amalia D'elia

ANSA +CLICCA PER INGRANDIRE

ANSA									+CLICCA PER INGRANDIRE

Dopo ore di indagini gli inquirenti sono riusciti a consegnare alla giustizia l'uomo che dopo aver investito e ucciso Alessio Zanetti non si è fermato a prestare soccorso. Il 16enne era appena sceso dal bus che lo stava riportando a casa da scuola ed è stato travolto mentre attraversava la strada.

Il 16enne è stato poi soccorso e trasportato al Nuovo ospedale apuano in condizioni apparse subito gravissime. Il suo cuore ha smesso di battere nelle prime ore della mattina di venerdì. Dopo aver sbattuto la testa sull'asfalto, non ha più ripreso i sensi e i genitori hanno scelto di dare il via alla procedura per la donazione degli organi.

Beretta: “Azzerare slot machine e vlt nei bar e nei tabacchi”
Io arriverei all’azzeramento delle macchinette nei bar e nei tabacchi concentrandole nei cosiddetti 'mini casinò', sale molto controllate dove siamo certi che il minore non può entrare ”, ha dichiarato Beretto.

L'arrestato ha una quarantina di anni - scrive il Tirreno - e vive poco distante dal luogo dell'incidente. Lo hanno trovato la polizia municipale e il Norm dei carabinieri di Carrara.



Altre Notizie